Link sponsorizzati

Calendario eventi

Last month September 2012 Next month
M T W T F S S
week 35 1 2
week 36 3 4 5 6 7 8 9
week 37 10 11 12 13 14 15 16
week 38 17 18 19 20 21 22 23
week 39 24 25 26 27 28 29 30

Newsletter

Iscriviti alla newsletter settimanale gratuita del portale

Nome:

Email:



Bimbincucina
Roba da duri

bambini in cucinada Federica Buglioni di “Bambini in cucina”:


Chissà perché sentiamo il bisogno di dare ai bimbi così tanti cibi morbidi, quando a loro il croccante piace tanto... per non parlare della soddisfazione di affondare i denti e morsicare con forza.

In questa stagione c’è tutto ciò che serve per organizzare una merenda da duri: splendide mele da mangiare a morsi (le nostre preferite sono le Fuji) e tanta frutta secca, come le mandorle, le noci o le nocciole.

 
Cuciniamo per gli uccellini?

bambini in cucinada Federica Buglioni di “Bambini in cucina”:

 

 

A Bergamo non vivono solo passeri e piccioni: ci sono pettirossi, cinciarelle, cinciallegre, merli e tanti altri uccelli, che si avvicinano facilmente ai nostri balconi se sanno di trovare una mangiatoia con qualcosa da mangiare. È bello stare in casa, al calduccio, e guardare il viavai di questo mondo selvatico scoprendo, per esempio, che il pettirosso non è proprio un tipo socievole.

 
Babbo Natale li sceglie così

bambini in cucinada Federica Buglioni di “Bambini in cucina”:

 

 

Le vacanze di Natale sono un buon momento per accogliere i bambini in cucina e provare a preparare qualcosa insieme a loro, specie quando Babbo Nataledecide di mettere sotto l’albero anche un po' di attrezzatura da cucina. Per quanto ne so, poiché lui preferisce regalare utensili di buona qualità e tassativamente manuali (non elettrici), non li cerca nei negozi di giocattoli: va direttamente in quelli di casalinghi.

Ecco cosa gli piace:

 
"Basta un poco di zucchero..." da bimbincucina

bambini in cucina

da Federica Buglioni di “Bambini in cucina”:

"
Il malatino, la tenera filastrocca di Gianni Rodari (per leggerla tutta: www.filastrocche.it/nostalgici/filastro/malato.htm) comincia così:


Filastrocca del bimbo malato,
con il decotto, con il citrato,
con l'arancia sul comodino,
tagliata a spicchi in un piattino.

 

 
"Venti secondi di outing" da bimbincucina

 

bambini in cucinada Federica Buglioni di “Bambini in cucina”:

"
Non vorrei deludere chi legge, ma io non sono una gran cuoca: ho l’animo dell’artigiana, non dell’artista. Mi piace il lavoro manuale e in cucina mi concentro e mi rilasso, tutto qui. Quello che preparo regolarmente, viene bene; le novità, proprio per la mia scarsa perizia, riservano il brivido dell’imprevisto. Come ogni artigiana, ho i miei utensili, vecchiotti ma efficienti, di cui mi fido; così come mi fido dei buoni ingredienti, non così scontati a Milano, con i quali è molto più facile preparare piatti buoni.   

 
"La bruschetta equilibrista" da bimbincucina

bambini in cucinada Federica Buglioni di “Bambini in cucina”:

"Ci sono piatti che hanno la magica capacità di mettere allegria: torte, pizze, patatine sono tutte preparazioni che i bambini associano al buon umore e credo che sia per questo – e non necessariamente per il sapore – che hanno tanto successo.

Un piatto allegro che possiamo facilmente preparare con i bambini è la bruschetta. Lo scoglio è quello del pane, che deve essere rustico, a pasta compatta e facile da affettare. Vicino a casa mia il vero Pugliese è introvabile (sembra un francesino obeso) e preferisco ripiegare sul Toscano.

 
"Andiamo ad abbracciare le zucche?" da bimbincucina

 

bambini in cucinada Federica Buglioni di “Bambini in cucina”:

"Confesso che sono contenta che Halloween è passata: sarò una borbottona, ma per me resta una festa americana e i tentativi di italianizzarla mi lasciano freddina. Sono invece innamorata delle zucche, ortaggi stupefacenti (non per niente ne crescono tante nelle favole). Secondo me chi ama le zucche ama l’infanzia.

 
"Quando i bimbi odiano le verdure" da bimbincucina

 

bambini in cucinada Federica Buglioni di “Bambini in cucina”:

"
Le verdure sono il nostro punto di contatto con la natura e sono belle, colorate, profumate, come la frutta. Non hanno nulla di sgradevole eppure tanti bambini le detestano.
Pensandoci bene, sono arrivata alla conclusione che il sapore non centri nulla con questo rifiuto e che il motivo del no sia culturale. Credo cio che siano i valori che le accompagnano nel piatto ad essere immangiabili.
Ecco, per punti, la mia strategia di sopravvivenza:

  • Il cibo non una medicina; non serve a nulla dire che la verdura fa bene
  • La verdura non un prodotto: meglio non rendersi ridicoli facendo uno spot pubblicitario ogni volta che portiamo in tavola una carota
  • Se per noi le verdure sono importanti, dimostriamolo: portiamole in scena da protagoniste (per es. un bel pinzimonio colorato allinizio del pasto) e non come semplici contorni
  • Aiutiamo i bambini a scoprire il legame logico verdura-natura: si può visitare un orto, coltivare verdure in vaso, scoprire le erbe selvatiche
  • Diamo il buon esempio: se noi mangiamo tanta verdura, i nostri bambini avranno davanti agli occhi dei modelli positivi
  • Colpevolizzare i bimbi che rifiutano la verdura non serve Se i bambini dicono NO, indaghiamo meglio, magari quella verdura non piace cotta, ma cruda e croccante
  • Serviamo porzioni piccole, ci si abitua a poco a poco
  • Laviamo e puliamo le verdure con i bambini, osserviamole con occhio scientifico
  • Cuciniamo insieme


Ho sperimentato con mio figlio una regola: rifiutare TRE verdure si può, detestare LE verdure no. Lui ci ha pensato su e ha scelto i suoi nemici: patate, zucchine, cavoletti.

Con le altre abbiamo aperto il tavolo delle trattative.
"

 

  • BAMBINI IN CUCINA
    Contatti: Federica Buglioni 348.5286270
  • BAMBINI IN CUCINA in libreria o in biblioteca:
    F. Buglioni,” In cucina con mamma e papà”, San Paolo NOVITA’
    F. Buglioni, M. Gallorini, “In cucina con i nostri bambini”, FrancoAngeli
  • BAMBINI IN CUCINA nel Web:
    www.associazioni.milano.it/cucinabimbi – www.milanoperibambini.it
 
« InizioPrec.12Succ.Fine »

Pagina 2 di 2

Link sponsorizzati

Per la tua pubblicità

Banner

Bimbi e casa abbigliamento e biancheria

Abbigliamento per bambini...
Banner
...qualità e convenienza per le famiglie
Informativa sull'uso dei cookie Privacy Policy

Licenza Creative Commons
Bambini a Bergamo by www.bambiniabergamo.it is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.bambiniabergamo.it.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information