Link sponsorizzati

Calendario eventi

Last month October 1972 Next month
M T W T F S S
week 39 1
week 40 2 3 4 5 6 7 8
week 41 9 10 11 12 13 14 15
week 42 16 17 18 19 20 21 22
week 43 23 24 25 26 27 28 29
week 44 30 31

Newsletter

Iscriviti alla newsletter settimanale gratuita del portale

Nome:

Email:



Cellule staminali e sangue del cordone ombelicale

cordone ombelicaleSi sente sempre più spesso parlare di cellule staminali, conservazione del cordone ombelicale e donazione dello stesso: ma cosa si intende esattamente quando si parla di questi argomenti? E perchè conservare il sangue del cordone ombelicale? Che benefici reali può portare il suo eventuale utilizzo?

Va detto subito che le cellule staminali vengono prelevate al momento del parto perchè possono essere prese in un modo indolore e rapido senza ricorrere al prelievo dal midollo osseo, che invece richiede una anestesia del donatore ed una degenza di diversi giorni.

Le staminali presenti nel sangue del cordone ombelicale sono inoltre prelevate nel giorno "zero" della loro vita: poichè tutte le cellule invecchiano, come è naturale che sia, le cellule staminali prelevate dal sangue del cordone ombelicale al momento del parto sono in una posizione privilegiata dal punto di vista dell'età delle stesse.

L'utilità del conservare queste cellule staminali consiste nel fatto che con esse è possibile combattere diverse malattie, eliminando la necessità di ricorrere alla donazione del midollo osseo.
Si possono utilizzare le cellule staminali prelevate dal cordone ombelicale per combattere una malattia di un fratello o di una sorella, o una malattia del bambino stesso dal quale le cellule sono state prelevate.
Questa è una procedura legale, garantita a tutti gli effetti dal nostro Stato.

La conservazione permette anche di creare un database al quale ricorrere in casi di necessità, poichè la conservazione diventa anche condivisione.

E' tuttavia possibile conservare le cellule staminali del nascituro per un utilizzo esclusivo sul nascituro stesso o sui suoi familiari: in questo caso è necessario contattare un Istituto di Conservazione privato e la conservazione viene effettuata in uno stato straniero, in quanto ad oggi in Italia non è prevista.




foto presa da http://www.diabetebrescia.org/diabetebrescia.it/images/cordone%20ombelicale.jpg

 

Link sponsorizzati

Per la tua pubblicità

Banner

Bimbi e casa abbigliamento e biancheria

Abbigliamento per bambini...
Banner
...qualità e convenienza per le famiglie
Informativa sull'uso dei cookie Privacy Policy

Licenza Creative Commons
Bambini a Bergamo by www.bambiniabergamo.it is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.bambiniabergamo.it.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information