IL MONDO NON PUÒ ESSERE COSÌ! | Stampa |
Rubriche - Favole e filastrocche

Quando mi siedo davanti alla tivù,
vedo cose orribili e brutte ancor di più,
sono notizie diffuse dal telegiornale,
non un programma dilettevole e banale!

Lì si vede proprio di tutto e mi vergogno,
di tanti delitti e guerre che io neanche mi sogno,
eppure quei fatti accadono spesso, giorno per giorno,
come se fosse normale in quel paese o lì intorno!


Noi siamo nati per vivere insieme e socializzare
con gli altri, altrimenti che ci stiamo a fare?
Dobbiamo imparar per bene le buone maniere
e metterle in pratica sempre, come un dovere!

Non possiamo far la lite con il vicino
solo perché abbaia più forte il cagnolino,
oppure perché alza il volume del televisore
o rientra tardi, quando gli pare, a tutte le ore!

Non possiamo escludere chi da noi è differente
solo perché usa una lingua ignorata dalla gente,
o perché ha un’altra religione che noi non adottiamo,
eppure abbiamo una testa, ma spesso non la usiamo!

Se la usassimo di più forse si potrebbe evitare
la maggior parte delle liti e delle guerre, si può fare!
Ma purtroppo ogni dì ci aggiorna il telegiornale
su fatti tremendi e pure chi la testa la usa male!

Ma sono anche convinta che non è tutto qui
e che il mondo, lo spero, non può essere così,
e che in qualche luogo, sia vicino che lontano,
esiste ancora chi sa rispettare ogni essere umano!


Gritta Maria Grazia

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information