Link sponsorizzati

Calendario eventi

Last month April 2011 Next month
M T W T F S S
week 13 1 2 3
week 14 4 5 6 7 8 9 10
week 15 11 12 13 14 15 16 17
week 16 18 19 20 21 22 23 24
week 17 25 26 27 28 29 30

Newsletter

Iscriviti alla newsletter settimanale gratuita del portale

Nome:

Email:

Facebook Fan Club

Facebook Fanbox 1.5.x.0


Incontri formativi in provincia
Lo sviluppo neurologico del bambino da 0 a 6 anni

L’influenza dell’ambiente e della sfera affettiva ed emozionale è il fondamentale motore dello sviluppo neurologico del bambino, in particolar modo nell’età compresa tra gli 0 e i 6 anni.

Le opportunità di esprimere al meglio il proprio potenziale e le esperienze emotive costituiscono i principali stimoli allo sviluppo, senza dimenticare le relazioni affettive con i genitori e le molteplici sollecitazioni ambientali.

L’Asilo Nido L'Isola che non c'è, così come altri ambienti di aggregazione studiati idoneamente e con un modello educativo specifico, sono luoghi non soltanto di soddisfazione dei bisogni quotidiani del bambino, ma anche valorizzatori delle risorse personali che favoriscono l’esperienza individuale nello sviluppo cognitivo.

 
I sì e i no per crescere - La fatica dei no e del capirci!

Il Consultorio Familiare Basso Sebino in collaborazione con l’Ambito Territoriale Basso Sebino e gli Asili Nido e i Servizi per l’Infanzia del Basso Sebino propone il percorso Genitori attivi.

Il primo incontro  I sì e i no per crescere - La fatica dei no e del capirci! è in programma giovedì 17 marzo 2016 alle ore 20.30 presso l’ Asilo Nido Associazione Ghirigò, via Carlo Cattaneo, 16 (dietro il CONAD) a Villongo.

I figli ci provocano, ci chiedono regole, ci chiedono fino dove ci si può spingere ...e ci mettono in discussione... Quali sono i limiti? E come farli rispettare? Quali sono i sì?

 
Internet e Social Network e i compiti genitoriali nell'era digitale

internet e infanziaSi terranno nel mese di marzo 2 interessanti incontri riguardanti il mondo dei ragazzi e l'universo di Internet e dei social media.
Gli incontri avranno come sede l'Auditorium Mario e Benvenuto Cuminetti di Albino.

Due serate per i genitori su Bambini e ragazzi tra tecnologia e social network. Queste le date:

Giovedì 17 marzo 2016 ore 20.30
SEMPRE CONNESSI - I compiti genitoriali nell'era digitale
con Paolo Ragusa, consulente e formatore CPP

Giovedì 31 marzo 2016 ore 20.30

 
Movimento in gravidanza - percorso per mamme

Un tempo speciale per lavorare con il corpo, ascoltarlo, ascoltarsi... in un piccolo gruppo accogliente, tra donne in attesa.

Per poter travagliare e per poter accompagnare con il corpo nostro figlio sulla Terra è necessario imparare ad ascoltare il corpo. Una donna utilizza la sua forza, il suo corpo, la sua voce per poter partorire. Un percorso per chi si appresta a diventare madre.

Il percorso inizia sabato 20 febbraio e si articola su di un ciclo di 10 incontri in orario 10.00 - 11.00

Conduce: Ambrogio Patrizia Ostetrica presso il Consultorio Familiare Basso Sebino e Zelinda.

Il percorso è gratuito.

 
Come proteggere i nostri figli nell'era di Facebook

L'Associazione Prometeo, in collaborazione con la Scuola dell'Infanzia A. Diaz e con il contributo del Comune di Levate, è lieta di invitare tutta la cittadinanza di Levate all'incontro  COME PROTEGGERE I NOSTRI FIGLI NELL'ERA DI FACEBOOK.

Internet, telefonini e nuove tecnologie: quali pericoli nascondono?

Interviene il Dott. Massimiliano Frassi, responsabile della Associazione Prometeo Onlus.

 
Minacce in rete per ragazzi e ragazze in eta' scolare: istruzioni per i genitori

Il Comune di Bonate Sotto, in collaborazione con l'Assessorato alla cultura e l'Istituto Comprensivo, propone, nelle giornate di Giovedi' 25 Febbraio e Giovedi' 03 Marzo, il seminario  Minacce in rete per ragazzi e ragazze in eta' scolare: istruzioni per i genitori.

Gli incontri si svolgeranno a partire dalle ore 20.30 presso la Sala Civica del Centro Socio Culturale di Bonate Sotto.

Il seminario e' rivolto a genitori con figli in eta' scolare che usano computer, tablet o smartphone per navigare in internet. E' rivolto, inoltre, anche ai docenti di scuola secondaria di I° e II° grado.

Duplice l'obiettivo:

  • Fornire ai genitori che hanno figli in età scolare una panoramica dei rischi connessi all’utilizzo della rete, dei sistemi di messaggistica in genere e dei social networks.
  • Spiegare quali sistemi e metodi sono utilizzabili per fronteggiare le minacce  tutelando nel contempo anche il minore.

 

 
Genitori separati e figli adolescenti - Percorso di gruppo per comprendere i pensieri e le emozioni dei propri figli durante l'adolescenza

La separazione è un evento faticoso per gli adulti, ma soprattutto per i figli adolescenti. Pone domande e lascia aperti molto interrogativi...

Proviamo a cercare insieme le risposte. Il gruppo offre uno spazio di incontro riservato e non giudicante in cui poter condividere dubbi, domande, risposte, fatiche e risorse nell'ambito del rapporto con i figli che stanno vivendo la fase delicata dell'adolescenza.

Il gruppo è l'occasione per scambiarsi informazioni e riflettere insieme sui bisogni dei figli adolescenti e ricercare strategie per una genitorialità condivisa; rappresenta anche un modo per trovare una nuova rete di scambio e sostegno.

Lunedì 15 febbraio 2016 ore 20.45 (ciclo di 10 incontri)
15 e 29 febbraio, 14 e 28 marzo, 11 aprile, 2 e 16 e 30 maggio, 13 e 27 giugno.

Conduce: Michela Elia, Psicologa presso il Consultorio Familiare Zelinda e Consultorio Familiare Adolescenti di Bergamo.

 
Laboratorio per bambini Giochi di sabbia - uno sguardo sulle relazioni e le emozioni in gioco

Giochi di sabbia - Uno sguardo sulle relazioni e le emozioni in gioco.

Laboratorio per bambini di età 2-3 anni e genitori.

Tempo di gioco, scoperta e sperimentazione in un piccolo gruppo di bambini di età 2-3 anni. Per i genitori sarà un tempo di osservazione dell’esperienza dei propri bambini. Come si avvicina il mio bambino a un contesto relazionale nuovo? Cosa fa nell’incontro con gli altri bambini? Quali sono le sue emozioni? Quali le mie emozioni? E’ un occasione speciale per guardare il gioco del proprio bambino, l’incontro tra bambini, la relazione con mamma o papà in un contesto nuovo e per ascoltare le emozioni in gioco.

E’ richiesta la presenza di un genitore accompagnatore.

Il percorso si articola su di un momento di confronto iniziale e finale con l’educatrice e il gruppo di genitori. E’ un tempo in cui condividere le proprie osservazioni e le domande emerse nel percorso.

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 5 di 26

Riviera dei Bambini

Banner

Bimbi e casa abbigliamento e biancheria

Abbigliamento per bambini...
Banner
...qualità e convenienza per le famiglie

Link sponsorizzati

Per la tua pubblicità

Banner
Informativa sull'uso dei cookie Privacy Policy

Licenza Creative Commons
Bambini a Bergamo by www.bambiniabergamo.it is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.bambiniabergamo.it.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information