Link sponsorizzati

Calendario eventi

Last month December 1965 Next month
M T W T F S S
week 48 1 2 3 4 5
week 49 6 7 8 9 10 11 12
week 50 13 14 15 16 17 18 19
week 51 20 21 22 23 24 25 26
week 52 27 28 29 30 31

Newsletter

Iscriviti alla newsletter settimanale gratuita del portale

Nome:

Email:

Facebook Fan Club

Facebook Fanbox 1.5.x.0


Benvenuto sul portale delle famiglie e dei bambini di Bergamo e provincia
Eventi per bambini nel mese di agosto all'Accademia Carrara di Bergamo Stampa E-mail
Estate 2017 - Attività estive 2017

Le attività dell'Accademia Carrara non si fermano nemmeno nel mese più estivo dell'anno, quello di agosto!
Tante le iniziative organizzate per chi rimane in città o per chi vuole concedersi una ventata di arte anche d'estate.

Di seguito una visuale delle iniziative riservate ai più piccoli:


Domenica 20 agosto ore 10.00 - 12.30 | 16.30 - 20.30
Carrara Summer Camp - GOISIS EDITION. Laboratori per giovani esploratori dell’arte

Il Carrara Summer Camp sbarca allo spazio GOISIS per una domenica all’insegna dell’arte e del divertimento. Regalate ai vostri bambini una giornata nel verde, alla scoperta dei segreti degli artisti, guidati dalle educatrici del Museo, che sapranno incuriosirli e divertirli!
Vi aspettiamo dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30.
I laboratori sono gratuiti!

Leggi tutto...
 
IL SEGRETO DEL SIGNOR NASOLUNGO Stampa E-mail
Rubriche - Favole e filastrocche

Era arrivato un nuovo inquilino nel palazzo di fronte, Marco lo aveva adocchiato subito e già gli aveva affibbiato un soprannome: il signor Nasolungo.
Se n'era accorto al mattino appena alzato, aveva visto il camion dei traslochi, fermo giù di sotto, e poi lui, un signore dall'aria piuttosto strana e da un naso altrettanto strano, gli ricordava un po' il naso di Pinocchio, per questo aveva pensato a quel soprannome.

“Chissà se anche lui dice le bugie!” Si era chiesto. “Ma io lo terrò d'occhio, non lo mollerò un attimo! Potrebbe nascondere qualche segreto, non si sa mai, meglio stare sul chi va là!”
Così, da quel giorno, aveva iniziato a sorvegliarlo, appena poteva si metteva alla finestra, munito di cannocchiale, binocolo e quant'altro, e se ne stava lì a controllare ogni sua mossa.
L'unico neo purtroppo era rappresentato dal mattino, in quel periodo del giorno, a parte la domenica, lui era a scuola e quindi non poteva sapere cosa facesse quel signore.

Non poteva certo marinare la scuola per pedinarlo, anche se, a dir la verità, qualche volta aveva considerato quell’idea ma poi aveva lasciato perdere, era troppo rischioso.
Se la mamma ne fosse venuta al corrente che l'aveva anche solo pensato, sarebbero stati guai a non finire, non valeva la pena d'azzardare così tanto! Già se n'era accorta della sua ostinazione nel voler a tutti i costi stazionare alla finestra della sua camera per tenere sotto controllo il palazzo di fronte.

Leggi tutto...
 
Il Circo di Mosca a Bergamo Stampa E-mail
Estate 2017 - Attività estive 2017

Dal 25 agosto al 24 settembre lo chapiteau a righe gialle e blu del Circo di Mosca sarà a Bergamo, a fianco alla Fiera di Bergamo in via Lunga.

Il grande Circo di Mosca è nato nel 2003 quando David Roscoe Orfei, dopo anni di successi in giro per il mondo, decide di aprire un circo tutto suo che si è affermato oggi come come storica insegna del mondo circense nazionale.

Il Circo di Mosca incanta grandi e piccini con spettacoli emozionanti e divertenti, capaci di lasciare tutti a bocca aperta e con gli occhi fissi al cielo per ammirare volteggi ed evoluzioni degli artisti che animano lo spettacolo.

Lo spettacolo del Circo di Mosca si compone di due parti. Nella prima:

Leggi tutto...
 
Io viaggio in famiglia, agevolazioni per viaggiare coi figli Stampa E-mail
Rubriche - Notizie dal web

Io viaggio in famiglia è una doppia promozione attiva in Lombardia per venire incontro alle spese di viaggio sui mezzi pubblici da parte delle famiglie con bambini.

Le iniziative sono 2:

  • La prima riguarda i figli minori di 18 anni, per i quali è previsto uno sconto del 20% sull’acquisto del secondo abbonamento e la gratuità dal terzo abbonamento in poi;
  • La secondo riguarda i minori di 14 anni, i quali possono viaggiare gratis sui traporti pubblici in tutta la Lombardia quando sono accompagnati da un familiare in possesso di un biglietto di viaggio o di un abbonamento valido.
Leggi tutto...
 
Gita al rifugio dei laghi Gemelli Stampa E-mail
Vita in provincia - Gite in montagna

Qualcuno la ritiene una gita non adatta ai bambini, e tutto sommato questo commento è condivisibile a seconda del percorso che si vuole intraprendere per arrivare al rifugio dei Laghi Gemelli, a 1968 metri di quota.
Resta il dato di fatto che quando si va ai Laghi Gemelli, di bambini (anche di età attorno ai 5-6 anni) se ne vedono sempre. E non pochi.

Ma andiamo con ordine.

Per raggiungere il rifugio dei laghi Gemelli ci sono almeno 3 punti di partenza: Carona, tramite il sentiero CAI  211, dal rifugio Alpe Corte lungo il sentiero CAI 216 ed infine dalle Baite di Mezzeno, in questo caso seguendo le indicazioni del segnavia 215.
Mi sento di consigliare quest'ultima opzione sia per la non eccessiva lunghezza del percorso (all'incirca 2 ore), sia per la relativa semplicità e per la bellezza panoramica del percorso stesso.

Il punto di partenza è quello delle baite di Mezzeno, a quota 1600 metri circa. Per arrivarci bisogna raggiungere e superare Roncobello dirigendosi nella frazione di Capovalle, quindi seguire le indicazioni per le baite di Mezzeno.

Leggi tutto...
 
Passeggiata in montagna in Val Sanguigno Stampa E-mail
Vita in provincia - Gite in montagna

Una bella gita in montagna con i propri bimbi che diversi lettori mi hanno segnalato è quella che vede come meta la bellissima Val Sanguigno.

La Val Sanguigno si trova in Val Seriana e per raggiungerla è necessario andare fino a Valgoglio. Da Bergamo seguire le indicazioni per la Val Seriana direzione Clusone, quindi percorrere la strada provinciale 49 della Val Seriana dopo la diramazione di Ponte Selva (dove bisogna tenere la sinistra).

Arrivati a Valgoglio bisogna acquistare il Gratta e Sosta necessario se si lascia la propria automobile presso il bel parcheggio della centrale ENEL ove parte il sentiero, raggiungibile passando il municipio di Valgoglio e procedendo a sinistra per circa 1 km.

Meta consigliata della passeggiata è il rifugio Gianpace, situato a 1331 metri sul livello del mare, che si raggiunge dopo un'ora circa di camminata sul sentiero CAI numero 232 (o 267) e che può anche fungere da punto di partenza per ulteriori escursioni (ad esempio per raggiungere i Laghi Gemelli, o il Lago Nero).
Il sentiero che raggiungo il rifugio Gianpace è duplice: uno più ripido ed uno più dolce, la scelta del sentiero va fatta alla partenza dalla centrale idroelettrica di Aviasco.

La bellezza di questa escursione consiste nei bellissimi paesaggi che si incontrano durante il percorso verso il rifugio Gianpace.

Leggi tutto...
 
Gita al rifugio Calvi in Val Brembana Stampa E-mail
Vita in provincia - Gite in montagna

La zona del rifugio Calvi è senza dubbio una delle più belle di tutte le Orobie, una conca circondata da montagne di rara bellezza come il Pizzo del Diavolo e del Diavolino, il Grabiasca, il Ca' Bianca, il Madonnino, e zona di transito o luogo di partenza per bellissime (ed impegnative) camminate verso i laghi Gemelli, il rifugio Brunone, il Passo Portula ed altri ancora.

Partiamo da Carona parcheggiando l'auto poco sopra il paese, salendo la strada che sale a sinistra del cimitero. Attenzione: serve acquistare un gratta e sosta che attualmente (2017) costa 2 euro e vale per l'intera giornata. Il ticket è acquistabile presso il bar presente nella piazzetta di Carona.

Il sentiero CAI 210 parte subito in salita verso la prima tappa intermedia rappresentata dal borgo storico di Pagliari (1314m), un piccolo paesino che negli ultimi anni è andato via via ripopolandosi nella stazione estiva e che è di una bellezza unica con tutte le sue abitazioni costruite con i sassi del fondovalle.

Leggi tutto...
 
LARGO AI BAMBINI! FESTIVAL - estate 2017 con Pandemonium Teatro Stampa E-mail
Estate 2017 - CRE e centri estivi 2017

PANDEMONIUM TEATRO - Teatro d’Arte Contemporanea per le Nuove Generazioni - con il sostegno e il concorso di Fondazione Cariplo, Comune di Bergamo – Bergamo Estate, Fondazione Istituti Educativi, MIBACT Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Lombardia – Identità Culture Autonomie e con la collaborazione di ALER – Azienda Lombarda per l’Edilizia Residenziale Bergamo, Lecco, Sondrio, Servizio Ludoteche del Comune di Bergamo, Consorzio Solco Città Aperta  presenta   LARGO AI BAMBINI! FESTIVAL - estate 2017 - Teatro, giocoleria, letture e luoghi insoliti della città da riscoprire e riabitare con fantasia.

LARGO AI BAMBINI! FESTIVAL è titolo del programma estivo di Pandemonium Teatro che propone ben quattro rassegne a partire da luglio e il cui nome deriva dall’omonimo progetto pluriennale sostenuto da Fondazione Cariplo con cui Pandemonium Teatro sviluppa iniziative a favore delle Culture d’Infanzia.

Dopo il grande successo dello scorso anno de «Le stanze emotive», che ha condotto bambini curiosi in un inedito ed entusiasmante percorso teatrale solitario negli spazi dell’ex Asilo Principe di Napoli, ora il viaggio continua con «Le stanze emotive-volume2» e «HOTEL TEMPO, Viaggio di un bambino curioso», realizzato con la collaborazione della Fondazione Istituti Educativi di Bergamo.

Leggi tutto...
 
Gita in montagna coi bambini al rifugio del Monte Poieto Stampa E-mail
Vita in provincia - Gite in montagna

Una camminata facile per famiglie con bambini in una delle località più classiche di inizio Val Seriana, ovvero il Monte Poieto.

Forse ancora poco conosciuto ai più, il Monte Poieto è stato per anni uno dei luoghi più visitati della nostra bergamasca grazie alla sua facile accessibilità e alla bellezza del paesaggio che lo circonda.

Per arrivare al Monte Poieto consigliamo di lasciare le auto in località Aviatico, nei pressi della cabinovia.
Qui seguiamo le indicazioni per il cosiddetto Sentiero Rosso, che salendo lungo alcuni prati ci porterà ad una strada di pastori, che imboccheremo.

Lungo questa strada passeremo sotto la bidonvia e troveremo ulteriori indicazioni per la nostra meta.
Giunti alla località della conca dei Barec, affronteremo l'ultimo tratto rappresentato darl canalone che segue il percorso dell'ex pista di sci che una volta era molto frequentata durante i mesi invernali, e caduta purtroppo in rovina.

Arriveremo quindi al rifugio del Monte Poieto, a quota 1360, dopo una passeggiata tutto sommato semplice con una salita impegnativa solo nell'ultimo tratto.

Leggi tutto...
 
Gita alla diga del Gleno Stampa E-mail
Vita in provincia - Gite in montagna

diga del glenoUna passeggiata molto particolare da fare con i propri figli è rappresentata senza dubbio dalla camminata alla diga del Gleno, in val di Scalve.

Una gita diversa delle solite escursioni in montagna perchè si va a visitare un luogo bellissimo ma legato ad un evento tragico, ovvero i resti della diga che crollò il primo dicembre del 1923 uccidendo centinaia di persone nei paesi più prossimi alla diga.

Il percorso che porta ai resti della diga è tutto sommato abbordabile anche per bambini piccoli, a partire dai 2 anni e mezzo in poi.
Il sentiero infatti non è altro che la mulattiera che venne costruita nel 1922 per portare il materiale che serviva alla edificazione della diga del Gleno.

Il sentiero che noi andiamo a descrivere parte in località Pianezza, una frazione di Vilminore.
Giunti sul luogo si lascia la propria autovettura in strada e si attraversa la bellissima piazza del paese di Pianezza, dotata di un campanile molto originale perchè a 6 ore, non a 12 come i classici campanili.

Leggi tutto...
 
Il salto degli Sposi in Presolana Stampa E-mail
Vita in provincia - Gite in montagna

Il salto degli sposiOltre ad essere metà di tantissimi ciclisti amanti dei grandi valichi montani, il Passo della Presolana offre fantastici paesaggi e numerose opportunità di escursione.

Una di queste, breve e adatta a persone di tutte le età, unisce la vista di un panorama mozzafiato ad una storia vera che incanta ed in parte rattrista ancora a distanza di più di un secolo dall'accaduto.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.1234567Succ.Fine »

Pagina 1 di 7

Riviera dei Bambini

Banner

Bimbi e casa abbigliamento e biancheria

Abbigliamento per bambini...
Banner
...qualità e convenienza per le famiglie

Link sponsorizzati

Per la tua pubblicità

Banner
Informativa sull'uso dei cookie Privacy Policy

Licenza Creative Commons
Bambini a Bergamo by www.bambiniabergamo.it is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.bambiniabergamo.it.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information