Link sponsorizzati

Calendario eventi

Last month March 2017 Next month
M T W T F S S
week 9 1 2 3 4 5
week 10 6 7 8 9 10 11 12
week 11 13 14 15 16 17 18 19
week 12 20 21 22 23 24 25 26
week 13 27 28 29 30 31

Newsletter

Iscriviti alla newsletter settimanale gratuita del portale

Nome:

Email:

Facebook Fan Club

Facebook Fanbox 1.5.x.0


Notizie varie
Safer Internet Day - Ragazzi e uso di Smartphone e Social

A quale età è giusto dotare un minore di uno smartphone? È davvero necessario? E come insegnare un uso corretto dei social network in modo da impedire situazioni rischiose per sé e per gli altri? Se un genitore si pone queste domande, è già sulla buona strada: cyberbullismo, furto d'identità, sexting, trolling, adescamento e violenze sessuali online sono solo alcuni dei reati più comuni che vedono come vittime i più giovani e i più indifesi.

Da una ricerca condotta per la Polizia di Stato da Skuola.net e realizzata su un campione di circa 10.000 studenti di scuole medie e superiori, risulta che il 90% dei ragazzi italiani ha uno smartphone con abbonamento a internet per navigare in mobilità, così da non rimanere mai senza Facebook, WhatsApp, Snapchat, Twitter, Instagram. Solo uno studente su 5 afferma che i social hanno un ruolo marginale nelle relazioni sociali.

Tra i motivi principali che spingono i ragazzi all'uso dei social, ci sono il desiderio di informarsi sulle notizie (59%), su quanto accade ai propri amici e conoscenti (51%), sostituire per ragioni di risparmio economico telefonate e sms (44%). Oltre la metà degli studenti spende sui social network più di un'ora al giorno e 1 su 4 confessa di essere sempre connesso, rispondendo prontamente a ogni notifica proveniente da smartphone, tablet o pc. Per questo bisogna sempre disporre di una connessione. Senza internet, 1 su 6 ammette di provare un senso d'ansia.

 
Caccia al Tesoro Botanico di Grandi Giardini Italiani edizione 2016

Un’idea originale per trascorrere il giorno di Pasquetta in famiglia, a contatto con la natura in luoghi meravigliosi, scoprendo e imparando cose nuove?

E’ la Caccia al Tesoro Botanico di Grandi Giardini Italiani: un evento ludico-didattico rivolto alle famiglie, che si terrà lunedì 28 marzo, giorno di Pasquetta, in 32 giardini aderenti al network dei più bei giardini visitabili d’Italia (www.grandigiardini.it).

L’evento è dedicato alle famiglie, e rivolto in particolar modo ai bambini in età scolare, dai 6 ai 12 anni. Nei giardini aderenti all’iniziativa saranno presenti guide o studenti di botanica che accompagneranno i bambini alla scoperta del mondo botanico in modo divertente: in un sacco verranno raccolte le foglie degli alberi e delle piante che si trovano nel parco e i bambini, divisi in piccoli gruppi, dovranno andare alla ricerca della pianta di appartenenza di ciascuna foglia, seguendo gli indizi forniti dalle guide. Una volta trovato l'albero, la guida ne racconterà le caratteristiche principali, le origini e alcune curiosità, in modo semplice ma interessante.

 
24esima edizione della Giornate FAI di Primavera

PrimaveraSabato 19 e Domenica 20 marzo andrà in scena la 24esima edizione della Giornate FAI di Primavera, l’evento organizzato dal Fondo Ambiente Italiano per promuovere luoghi d’arte e bellezze naturali del nostro Paese.

Le località coinvolte saranno ben 380 lungo tutta la penisola, da nord a sud e coinvolgendo tutte le regioni italiane.
I beni che apriranno le porta al pubblico sono di varia natura: artistiche, naturali, paesaggistiche.
Tutto questo grazie al lavoro appassionato e disinteressato di migliaia di volontari senza i quali queste giornate non sarebbe possibile realizzarle.

All’area del sito dei FAI riservata agli iscritti è possibile scaricare gli itinerari pensati per chi vuole immergersi nella natura o muoversi con i bambini in passeggiate o visite culturali.

Anche Bergamo partecipa a questa bellissima giornata con 8 luoghi di arte e natura oltre ad una biciclettata aperta a grandi e piccini.

 
Mamma Lingua libri per bambini in sette lingue

Segnalo un progetto molto bello ed interessante che coinvolge i bambini, i libri e le lingue straniere.

Nati per Leggere Lombardia, grazie al progetto regionale Comunicare NpL - Fase 3, in collaborazione con IBBY Italia ha realizzato la bibliografia denominata   Mamma Lingua.

Mamma Lingua è una raccolta di libri per bambini in età prescolare nelle 7 lingue maggiormente parlate dalle comunità immigrate presenti in Italia: albanese, arabo, cinese, francese, inglese, rumeno e spagnolo.

Al momento sono 127 i libri presenti in Mamma Lingua, tra i quali 18 classici per l'infanzia disponibili in buona parte delle lingue elencate

Obiettivo della pubblicazione è quello di offrire indicazioni utili alle biblioteche per la costituzione di scaffali nelle lingue delle comunità straniere che vivono nel nostro paese

 
#26motiviperfarearte JUNIOR

“Il disegno del tuo bambino non attaccarlo più al frigorifero”. E’ questo lo slogan che Vittorio Gucci ha creato per il concorso #26motiviperfarearte, alla sua seconda edizione e dedicato ai più piccoli.

La prima edizione del 2014 aveva visto ragazzi tra i 18 e i 26 anni cimentarsi in ambito creativo – artistico, mostrando le proprie capacità espressive. Alla fine del concorso, 26 giovani artisti hanno così visto la propria creazione prima esposta alla Milano Art Gallery e poi diventare la stampa di una t-shirt e di altri capi di abbigliamento, in collaborazione con brand importanti che avevano aderito all’edizione precedente come Avirex, Flick & Flock , Happiness, Nolan etc.

Lo scorso 10 ottobre 2014, l’assessore al sociale di Treviso ha premiato Vittorio Gucci con una targa istituzionale alla carriera per il grosso impegno nell’imprenditoria giovanile e l’innovatività del progetto #26motiviperfarearte.

 
DOTE SPORT per le famiglie residenti in Lombardia

Buone notizie per le famiglie con bambini/e e ragazzi/e che vogliono fare sport!

La Regione Lombardia lancia infatti la DOTE SPORT, un contributo economico atto ad aiutare le famiglie nel sostenere il costo per le attività sportive dei propri figli.

Due linee di finanziamento previste:

  • la “Dote Junior” per i bambini dai 6 ai 13 anni
  • la “Dote Teen” per i ragazzi fra i 14 e i 17 anni

Per entrambe le linee il 10% delle risorse finanziarie è riservato ai minori con disabilità.

Per accedere alla Dote Sport, le famiglie devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

 
Bonus mensile per tutte le neomamme

Il bonus da 80 o 160 euro mensili per tutte le neomamme che partoriscono o adottano un figlio tra il primo gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017 è adesso attivo, con l'avvenuta pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Per accedere al bonus i requisiti sono legati al reddito ISEE: 960 euro annui spetteranno alle famiglie con ISEE fino a 25.000 euro e 1.920 euro annui per chi ha un ISEE sotto i 7000 euro.

L'INPS è l'ente che vigilerà sulla sostenibilità economica di questo bonus, verificando che le domande non sforino le coperture previste fino al 2017.
In caso di sforamento, ulteriori domande di bonus verrebbero bloccate.

 
Caccia al Tesoro Botanico di Grandi Giardini Italiani

Lunedì 6 aprile, giorno di Pasquetta, torna per il diciottesimo anno la Caccia al Tesoro Botanico, un evento di successo per le famiglie ideato e organizzato da Grandi Giardini Italiani - il network dei più bei giardini visitabili in Italia (www.grandigiardini.it) -  e diventato ormai un appuntamento fisso per grandi e bambini.

La Caccia al Tesoro Botanico sarà una vera e propria iniziazione alla botanica, con la possibilità per i più piccoli di acquistare il loro primo “Erbario Grandi Giardini Italiani” per continuare il gioco anche a casa.

E mentre i bambini saranno impegnati nella Caccia al Tesoro Botanico, per gli adulti verranno proposte visite guidate alla scoperta dei giardini che fanno parte del circuito che, oltre ad essere un marchio di qualità, è anche sinonimo di eccellenza e sensibilità alla cultura del verde.

Ogni anno la locandina dell’evento viene realizzata in esclusiva per Grandi Giardini Italiani da un illustratore affermato: quella di quest’anno è firmata da Elena Prette.

 
PRIMAVERA NELLA PREISTORIA al Parco della Preistoria di Rivolta d’Adda

Il Parco della Preistoria di Rivolta d’Adda è un luogo magico, in cui gli animali di oggi vivono liberi o in semilibertà tra le riproduzioni di forme di vita preistoriche in grandezza naturale, dalle specie del Paleozoico ai grandi predatori del Mesozoico, sino al Paleolitico superiore dell’Uomo di Cro-Magnon.
Un punto di riferimento per le scolaresche grazie alla valenza didattica, ma anche la meta prediletta per le avventure di bimbi e ragazzi pronti a salire sul delizioso trenino ed iniziare il viaggio.

Forte di una tradizione fatta di amore per la natura, volontà di salvaguardia e passione scientifica, il Parco guarda oggi più che mai al futuro ed ha avviato un restyling dell’allestimento che andrà di pari passo alla proposta di nuovi modi di “vivere” la visita.
Il rinnovamento passa innanzitutto attraverso il graduale restauro dei modelli esposti, un’operazione lunga e complessa affidata a tecnici e studiosi.
Alcuni esemplari restaurati, appena ultimati, saranno esposti fin dall’apertura del 21 febbraio 2015 e presentati con speciali approfondimenti durante la giornata PRIMAVERA NELLA PREISTORIA in programma per SABATO 21 MARZO 2015.

 
Laboratori e attività per bambini alla Giornata Mondiale dell’Acqua

Il Gruppo Sanpellegrino, da sempre impegnato in attività formative per incrementare la cultura e il rispetto dell’acqua, domenica 22 marzo, celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua con laboratori e attività ludico-didattiche destinate ai bambini e alle loro famiglie.

Istituita dall’ONU già nel 1992, la Giornata Mondiale dell’Acqua invita a riflettere su questa preziosa risorsa naturale, per imparare a salvaguardarla e a utilizzarla in modo responsabile: il tema affrontato in questa XXIII edizione è, infatti, “Acqua e sviluppo sostenibile”.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di far comprendere ai più piccoli, attraverso una modalità giocosa e divertente, il ruolo dell’acqua negli equilibri del nostro Pianeta, l’importanza di una corretta idratazione per il benessere dell’organismo e le pratiche virtuose della salvaguardia dell’acqua nella vita quotidiana. Per l’occasione, quest’anno a Milano è stato scelto un luogo a loro dedicato, il MUBA, il Museo dei Bambini del capoluogo lombardo e la partecipazione è del tutto gratuita.

 
« InizioPrec.12345Succ.Fine »

Pagina 1 di 5

Riviera dei Bambini

Banner

Bimbi e casa abbigliamento e biancheria

Abbigliamento per bambini...
Banner
...qualità e convenienza per le famiglie

Link sponsorizzati

Per la tua pubblicità

Banner
Informativa sull'uso dei cookie Privacy Policy

Licenza Creative Commons
Bambini a Bergamo by www.bambiniabergamo.it is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.bambiniabergamo.it.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information