Link sponsorizzati

Calendario eventi

Last month May 2016 Next month
M T W T F S S
week 17 1
week 18 2 3 4 5 6 7 8
week 19 9 10 11 12 13 14 15
week 20 16 17 18 19 20 21 22
week 21 23 24 25 26 27 28 29
week 22 30 31

Newsletter

Iscriviti alla newsletter settimanale gratuita del portale

Nome:

Email:



Teatro
Storie contagiose al telefono ai tempi del coronavirus PDF  | Stampa |
Vita in città - Teatro

Per sconfiggere il coronavirus abbiamo scoperto che le #storiecontagiose da sole non bastano: è tempo delle cure individuali.   
A tutte le bambine e a tutti i bambini, che ormai con tanto affetto seguono i nostri appuntamenti con le #STORIECONTAGIOSE delle 17.00, si aggiungono da oggi le #STORIECONTAGIOSEALTELEFONO per scacciare la malinconia e sentire qualcuno vicino, come ci ha insegnato Gianni Rodari con le sue Favole al telefono!

Mamme e papà scrivete a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. segnalando, oltre all’età del bambino, anche il vostro numero per essere ricontattati e fissare un appuntamento telefonico per la lettura della storia.
Un attore o un’attrice del Pandemonium Teatro vi dedicherà un "incontro audio dal vivo” della durata di 15/20 minuti, in relazione alla storia raccontata.

Le storie in questa modalità sono diversificate e adatte a bambini dai 4/5 fino ai 10 anni, meglio ancora se accompagnati dai genitori!

 
PET - nuovo spettacolo di Teatro Prova per bambini a partire dai 3 anni PDF  | Stampa |
Vita in città - Teatro

Domenica 16 febbraio alle 16.30 al Teatro San Giorgio di Bergamo la rassegna Giocarteatro presenta PET, il nuovo spettacolo di Teatro Prova per bambini a partire dai 3 anni.
PET è una storia di amicizia tra due ragazzi e una balena.

Due fratelli scoprono che il mare e le sue creature corrono un grave pericolo. Un nemico li minaccia: devono salvarli dalla… plastica!
Con scene comiche e divertenti, lo spettacolo vuole avvicinare i più piccoli a un tema molto attuale come quello dell’inquinamento marino e della tutela dell’ambiente, sensibilizzando i bambini sui danni provocati dalla dispersione dei rifiuti di plastica nel mare (ma anche nei laghi, nei fiumi e negli oceani).

Adottando un approccio leggero e divertente, PET coinvolge per la sua semplicità e la sua ironia, senza essere pedante o didascalico.
L’importanza del tema emerge da sola, e prova a raggiungere i piccoli spettatori puntando sull’empatia nei confronti sia della balena sia dei due fratelli.
La balena rappresenta la natura, in pericolo a causa del comportamento degli esseri umani: distratti, consumisti, negligenti.
Anche i materiali (ri)utilizzati richiamano e ammiccano all’oggetto “incriminato”, lasciando intendere che gli oggetti in plastica possono e anzi devono avere una seconda, terza, quarta vita: teli di plastica trasparente raffigurano il personaggio della balena, gonfiandosi e colorandosi in modo diverso secondo la scena rappresentata e le emozioni che si intendono suscitare, creando un’atmosfera giocosa e a tratti magica.

PERCHÈ PARLARE AI BAMBINI DELL'INQUINAMENTO CAUSATO DALLA PLASTICA

 
PAPAVERO la tata che non poteva più volare PDF  | Stampa |
Vita in città - Teatro

Dopo la pausa natalizia tornano anche gli spettacoli di Giocarteatro, la rassegna per famiglie organizzata da Teatro Prova a Bergamo.

Domenica 12 gennaio alle 16.30 al Teatro San Giorgio va in scena PAPAVERO la tata che non poteva più volare, uno degli spettacoli più recenti della compagnia, diretto da Carmen Pellegrinelli e interpretato da Francesca Poliani, Giusi Marchesi e Marco Menghini.

C’è una bellissima casa decadente nel centro di Milano. È la casa della famiglia Soldini e sta per essere ereditata dai nipoti, Giulia e Michele. La casa vale molto e i cugini Soldini la vorrebbero vendere: è troppo grande e non saprebbero come mantenerla.

Sfortunatamente la casa è abitata da un’anziana e strana signora, la tata di famiglia, che non se ne vuole andare. Che cosa succederà quando Michele e Giulia la incontreranno? Qual è la sua storia, che segreto nasconde?

 
Gli spettacoli di Pandemonium teatro a teatro PDF  | Stampa |
Vita in città - Teatro

Sono due gli spettacoli che Pandemonium teatro propone per domenica 12 gennaio alle famiglie:

a Loreto la compagnia ospite Onda Teatro presenta  La prima volta che ho fatto bù! l’emozione, lo stupore, l’incanto delle prime volte,  di Francesca Guglielmino e Bobo Nigrone, con Giulia Rabozzi, Ester Fogliano per la regia di Bobo Nigrone.

Quando cominciamo a ricordare? E che cosa? E perché? Lo spettacolo prova a dipanare la matassa dei ricordi delle prime volte che segnano la vita di tutti noi. Un gioco a due, di rincorse e corrispondenze, domande e risate, versi e smorfie, alla ricerca dei ricordi perduti e ritrovati. Un racconto dan- zato delle esperienze vissute, la possibilità di dare loro un significato che riempie di senso la nostra vita fin da bambini.

A Filago è invece la volta di uno dei più divertenti e interattivi spettacoli di Pandemonium Teatro di e con Tiziano Manzini: Tutti al Mare! Un’Avventura insieme al capitano.

Molti (bambini) non avevano ancora visto il mare, glielo raccontavo: era un’altalena di acqua, le navi ci giocavano sopra passando da un’onda all’altra. L’onda gliel’avevo fatta vedere con un lenzuolo.
(Erri De Luca, Il giorno prima della felicità)

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 22

Link sponsorizzati

Per la tua pubblicità

Banner

Bimbi e casa abbigliamento e biancheria

Abbigliamento per bambini...
Banner
...qualità e convenienza per le famiglie
Informativa sull'uso dei cookie Privacy Policy

Licenza Creative Commons
Bambini a Bergamo by www.bambiniabergamo.it is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.bambiniabergamo.it.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information