Link sponsorizzati

Calendario eventi

Last month October 1970 Next month
M T W T F S S
week 40 1 2 3 4
week 41 5 6 7 8 9 10 11
week 42 12 13 14 15 16 17 18
week 43 19 20 21 22 23 24 25
week 44 26 27 28 29 30 31

Newsletter

Iscriviti alla newsletter settimanale gratuita del portale

Nome:

Email:



Nuova stagione teatrale 2019-2020 di Pandemonium Teatro PDF  | Stampa |
Vita in città - Teatro

Riparte la stagione teatrale di Pandemonium Teatro  con un fittissimo cartellone di spettacoli dedicati a famiglie e giovani adulti, rassegne scolastiche per studenti e insegnanti, laboratori teatrali per tutte le età ed eventi speciali. Alcuni numeri:

61 date a Bergamo e provincia tra spettacoli per famiglie,
51 appuntamenti dedicati alle scuole,
37 compagnie ospiti e naturalmente, tanti spettacoli di Pandemonium Teatro, tra cui 2 produzioni nuove.

E come ogni anno, laboratori per tutti e qualche evento speciale da condividere con la cittadinanza: ecco il nuovo programma di Pandemonium Teatro

Trascorrere del tempo a contatto con l’arte e la cultura sperimentando lo stupore e la meraviglia che il teatro può offrire attraverso proposte “fuori dall’ordinario” capaci di affascinare gli occhi e il cuore, soprattutto dei bambini e degli adolescenti: è questo l’invito che Pandemonium Teatro rivolge come sempre al suo pubblico con la nuova stagione teatrale che parte a ottobre e prosegue fino ai primi di giugno con tante iniziative in programma.

Prima fra tutte, IL TEATRO DELLE MERAVIGLIE, la storica rassegna di spettacoli dedicati alle famiglie che si svolge ogni domenica al Teatro di Loreto e che prende il via sabato 5 e domenica 6 ottobre con  una delle prime novità di Pandemonium Teatro: “Mamma e Papà…giochiamo?”, nuovo spettacolo diretto da Tiziano Manzini e interpretato da Giulia Manzini e Flavio Panteghini, dedicato a un pubblico dai 4 anni, che racconta la storia di due futuri genitori alle prese con idee e programmi per far divertire il bambino in arrivo, partendo dal presupposto che gli attuali metodi di intrattenimento digitali possono rivelarsi inadeguati, si sforzano di riscoprire i giochi di un tempo, entrando a loro volta in un gioco reale. (Sabato 5 ore 20:30 e domenica 6 ore 16:30).

La rassegna prosegue poi per tutte le domeniche fino a marzo, con tante compagnie ospiti rigorosamente scelte tra le migliori nel panorama del teatro ragazzi italiano: Coltelleria Einstein, Assemblea Teatro, Giallomare Minimal teatro, Teatro Pirata, Ditta Gioco Fiaba, Ruotalibera Teatro, Onda teatro e molti altri ancora che presenteranno i loro spettacoli accanto alle tante produzioni di Pandemonium Teatro.

Per il secondo anno consecutivo, IL TEATRO DELLE MERAVIGLIE di svolge anche al Teatro degli Storti di ALZANO LOMBARDO con la programmazione domenicale, realizzata in collaborazione con l’amministrazione comunale (Assessorato alla Cultura) che prende il via il 27 ottobre con La Baracca Testoni Ragazzi e “Fame da Lupo”, l’esilarante storia di un bambino che in preda a un attacco di fame inizia ad avere qualche allucinazione nella sua cameretta, tra giochi e peluche che si trasformano in salsicce, mozzarelle e appetitosi formaggi.

Prosegue poi il nuovo progetto di Pandemonium Teatro iniziato lo scorso anno a Loreto con la sezione YOUNG ADULT dedicata ad adolescenti e genitori che mira a coinvolgere le famiglie in un prezioso momento della crescita considerato bello, ma anche “delicato”. Anche quest’anno la rassegna si svolge al Teatro di Loreto per 5 sabati (ore 21) a partire dal 19 ottobre con la Compagnia Figli Maschi in “Sono ragazzi, un’Iliade”. Mentre sabato 16 novembre va in scena la seconda nuova produzione di Pandemonium Teatro dal titolo “Nessun dorma – Tutti lo chiamano Hikikomori”, scritto e diretto da Lucio Guarinoni e Walter Maconi con Giulia Costantini e Walter Maconi. Ambientato in un futuro non troppo lontano, partendo dalla storia di una figlia che non esce dalla sua stanza da molto tempo e di un padre in costante attesa di un segnale, lo spettacolo vuole provare a raccontare le vite di chi si è perso e di come sia importante provare a ritrovarsi, magari facendosi guidare.

Tra gli appuntamenti da non perdere in città, da segnalare il 20 novembre, Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza che come da alcuni anni a questa parte rappresenta un evento speciale per Pandemonium Teatro che dedica al tema un’intera giornata ricca di iniziative e proposte per tutte le età: dagli studenti della scuola primaria ai giovani adulti, dai genitori agli insegnanti, tra letture teatrali, laboratori, spettacoli e conversazioni pubbliche con esperti de settore infanzia e adolescenza.

Oltre a Il Teatro delle Meraviglie a Bergamo e Alzano Lombardo, la programmazione dedicata alle famiglie, si sviluppa anche in numerosi luoghi della provincia, in collaborazione con le amministrazioni comunali, con le rassegne di TEATRO A MERENDA a Lallio (inizio 13 ottobre), Crespi d’Adda (inizio 3 novembre), e poi ancora Chignolo d’Isola, Filago e Bottanuco, a partire dal gennaio 2020.

A fine novembre parte anche TEATRO DA VIVERE INSIEME… CON LA CLASSE, la rassegna di scolastiche dedicate a studenti e insegnanti degli istituti di città e provincia ricca di proposte differenziate per fasce d’età, a partire dalla scuola d’infanzia fino ad arrivare alla secondaria di secondo grado. Tanti i titoli in cartellone che toccano linguaggi teatrali e temi diversi: dai classici alle fiabe contemporanee, dai viaggi nell’immaginario ai temi sociali. E – come lo scorso anno – oltre al Teatro di Loreto vicino al centro città, è prevista una programmazione anche nell’Auditorium del Comune di Alzano Lombardo, di cui Pandemonium Teatro dal gennaio 2019 assume la gestione teatrale.
Amore, integrazione, ambiente e sostenibilità, bullismo, mondo digitale e identità di genere sono alcune delle tematiche affrontate negli spettacoli proposte alle scuole, anche per i più piccoli.

Prosegue anche il programma di laboratori teatrali per bambini e adulti racchiusi nel progetto denominato TIMIDI RIBELLI: uno spazio di incontro e confronto, di gioco ed espressione, crescita e libertà guidati dall’energia del teatro. Tra questi vi sono poi specifici programmi rivolti agli insegnanti.

Il tutto avrà come sede principale il Centro Civico di Loreto, luogo che Pandemonium Teatro da tempo si sta impegnando a trasformare in uno spazio sempre più accogliente e aperto, in linea con l’intento costante di condividere la bellezza del teatro e favorire situazioni di incontro, aggregazione e crescita culturale. Perché il teatro non è solo il luogo della cultura e dello spettacolo ma è anche dove la gente si incontra e sviluppa relazioni. Ed è con questi presupposti che proseguono i lavori di ristrutturazione del Teatro e di alcuni spazi annessi per costruire insieme un teatro per tutti e di tutti.


 

Programmi completi e info:

 

 

www.pandemoniumteatro.org

 

[email protected]

 

Link sponsorizzati

Per la tua pubblicità

Banner

Bimbi e casa abbigliamento e biancheria

Abbigliamento per bambini...
Banner
...qualità e convenienza per le famiglie
Informativa sull'uso dei cookie Privacy Policy

Licenza Creative Commons
Bambini a Bergamo by www.bambiniabergamo.it is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.bambiniabergamo.it.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information